Silvia Fidone e le sue Scacce vincono il Planeta Food Challenge

0 PLANETA FOOD CHALLENGE I classificata silvia fidone

Romana ma di origini siciliane, Silvia Fidone ha vinto ieri a La Foresteria di Menfi il primo premio del concorso di cucina Planeta Food Challenge.

Le sue due Scacce una a base di melanzane, cipollata e caciocavallo ragusano e l’altra ripiena di patate e piselli, salsa di pomodoro, curcuma e Parmigiano hanno conquistato la giuria presente.

0 PLANETA FOOD CHALLENGE I piatto classificato SCACCE small

Il nutrito parterre di giornalisti di Food & wine presente (Nino Aiello, Federico De Cesare Viola, Marisa Fumagalli, Lorenza Fumelli, Carlo Passera, Francesco Pensovecchio, Fernanda Roggero e Anna Scafuri) e le tre zie Planeta (Maria, Carolina e Marina) hanno prima gustato i piatti e poi votato.

Grazie al gusto avvolgente ed intenso e alla sfoglia stesa ad arte, come la madre le ha insegnato, la finalista Silvia ha vinto di misura sulle altre due finaliste in gara.

Il concorso Planeta Food Challenge, lanciato un anno fa sulla scia del libro di ricette SICILIA, La cucina di casa Planeta, ed. Electa scritto da Elisia Menduni, ha visto postare sui social network numerose foto di piatti ispirati al libro. Il concorso fotografico chiedeva alle appassionate e agli appassionati di cucina di cucinare un piatto e di condividere la passione per il buon cibo, con talento e fantasia.

Tra le oltre 100 foto ammesse al concorso, sono state selezionate 3 foto e ricette finaliste. Invitate per tre giorni nelle tenute Planeta e nel Resort La Foresteria, le tre cuoche in erba hanno conosciuto il territorio e provato la ricetta.

Sabato 7 novembre 2015 hanno cucinato davanti a tutti e si sono giocate il titolo. Le Scacce farcite di Silvia Fidone hanno conquistato la giuria, ma anche gli altri due piatti presentati sono stati molto apprezzati. La seconda classificata, Barbara Corleo, avvocato palermitano con la passione per la cucina, ha presentato una creativa Arancina di spaghettoni in crema di patate con ripieno di vongole veraci. La terza classificata, Alice Erika Gedda, torinese anche lei in parte siciliana, ha proposto una sua versione delle Sarde a Beccafico, aromatizzate con pompelmo, pinoli e finocchietto.

0 PLANETA FOOD CHALLENGE le tre finaliste

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest