Sfincia fradicia

sfincia-fradicia

ingredienti

250 gr farina 00
100 gr burro
200 ml acqua
Sale
1 cucchiaio di latte freddo
4 uova
1 cucchiaio zucchero
8 gr lievito per dolci
300 gr ricotta di pecora
70 gr zucchero

olio di arachide per friggere

 

 

 

 

difficoltà 2\5 | tempo 60 minuti

Mettete in un tegamino l’acqua e il burro a pezzetti con un pizzico di sale e lo zucchero.
Quando comincia a bollire, abbassate la fiamma e aggiungete la farina setacciata mescolando con una spatola finché l’impasto si staccherà dalle pareti della pentola.
Trasferite l’impasto in una ciotola e aggiungere il cucchiaio di latte freddo e una ad una le uova, continuando a mescolare e aspettando che l’impasto le assorba a poco a poco.
Aggiungete il lievito per dolci, mescolate con cura e trasferite l’impasto in una sacca da pasticcere con una bocchetta dentata.
Scaldate l’olio di arachide a 160°C e spremete dentro l’olio piccole palline d’impasto direttamente dalla sacca nell’olio bollente. Muovete continuamente le frittelle facendole crescere e quando avranno un bel colore dorato, scolatele dall’olio su carta assorbente e lasciatele raffreddare.
Nel frattempo setacciate la ricotta e conditela con lo zucchero aromatizzandola come vi piace, con buccia di limone o cannella. Con questa crema farcite le frittelle una volta freddate.

vino
Passito di Noto Doc

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest