Sarde a chiappa

mareterritori
_sarde-a-chiappaIMG_2315-copia

ingredienti
per 6-8 persone
1 kg di sarde
120 g di pangrattato
100 g di Pecorino Siciliano Dop
5 acciughe
10 capperi dissalati
1 limone
1 mazzetto di prezzemolo
alloro
noce moscata
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

 

difficoltà 2/5 | tempo 40 minuti
Pulite le sarde, eliminate la testa e la lisca, lavatele e mettetele ad asciugare aperte su carta assorbente. In una padella tostate il pangrattato con un filo d’olio. Appena il pangrattato comincia a imbiondire, toglietelo dal fuoco e mettetelo in una terrina mescolando con i filetti d’acciuga diliscati e tritati finemente, il Pecorino, la scorza di mezzo limone grattugiata, il prezzemolo, i capperi tritati e la noce moscata, il sale e il pepe. Amalgamate la farcia e con un cucchiaino mettetene un po’ su ogni sarda aperta. Prendete un’altra sarda e chiudete, come fosse un panino. Disponete le sarde in verticale in una teglia unta d’olio e separandole con le foglie di alloro. Cuocete in forno per 20 minuti a 180 °C e servite ben calde.

 

 

vino
Alastro Grecanico Doc Sicilia
olio
Olio extravergine d’oliva
Dop Val di Mazara (Nocellara del Belice, Biancolilla, Cerasuola)

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest