#Planetafoodchallenge, ecco tutti i partecipanti

gabriella1-caponata

C’è chi di ricette ne ha scelte addirittura quattordici, anche se un paio non sono venute proprio secondo le aspettative, chi invece ha scelto di cimentarsi solo sulla sua preferita. C’è chi ha seguito passo passo, come una bibbia, le indicazioni del nostro libro, chi ha preferito puntare sulla fantasia lanciandosi nelle proprie variazioni sul tema. Dalla semplicissima insalata di arance al complicatissimo timballo, dai grandi classici come la caponata o le sarde a beccafico a sperimentazioni più complicate tra paste, minestre, pesce fresco e dolci, la sfida di partecipare al nostro #Planetafoodchallenge a quanto pare l’avete raccolta con entusiasmo e voglia di mettervi ai fornelli.

Il concorso ispirato al libro “Sicilia, la cucina di Casa Planeta” si è concluso il 30 settembre e noi abbiamo già raccolto tutte le foto che a partire da febbraio avete condiviso sui vostri social network con l’hashtag #Planetafoodchallenge e ci avete inviato via email secondo il Regolamento e le abbiamo pubblicate qui, sul nostro blog.
L’idea di trasformare le ricette di casa Planeta in una sfida per tutti, raccogliendo gli scatti gastronomici dei lettori, come sapete è nata per continuare a scoprire e condividere cucina e creatività gastronomica: tutti noi, infatti, coltiviamo ogni giorno questa passione, con la curiosità di conoscere i segreti delle ricette tradizionali ma anche la voglia di farle un po’ nostre, sperimentando nuove varianti.

Scegliere tra tanti scatti quelli che esprimono al meglio il mondo gastronomico che il libro racconta non sarà facile, ma il compito lo abbiamo affidato alla giuria composta da Francesca Planeta, Elisia Menduni e Adriano Brusaferri, innanzitutto, che sono gli autori del libro, la zia Marina Planeta, severa detentrice dei segreti della cucina di famiglia, Angelo Pumilia, lo chef del ristorante de La Foresteria, il wine resort di Planeta.

I tre vincitori saranno invitati in Sicilia per la sfida finale nei primi giorni di novembre. Sarà l’occasione per mettere in luce la propria cucina e preparare nuovamente il piatto selezionato davanti ad una giuria composta dalle zie di casa Planeta e da critici gastronomici. 
I piatti verranno giudicati a quel punto non solo per l’immagine ma anche per il gusto. Al vincitore, offriremo poi un week end di vacanza full optional, sempre a La Foresteria, dandogli l’occasione di fare da vicino l’esperienza della cucina di Casa Planeta, di partecipare alle lezioni con lo chef, di conoscere il territorio che dà vita a queste tradizioni e ai prodotti che le rendono inimitabili.

Vinca il migliore, ma in ogni caso grazie a tutti e sempre… buona cucina!

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest