Inizia la stagione del pomodoro

pomodoro 01
E’ iniziata la nostra stagione del pomodoro. Avendo la fortuna di avere una parte della famiglia attiva nella produzione di pomodori, non lontano da Dorilli a Vittoria, quest’anno partiamo prima e raddoppiamo la produzione di Passata di pomodoro.

pomodoro 05
L’accoglienza in cantina è sempre più vivace, le visite nelle nostre cinque cantine sono tante e i pranzi e le cene si moltiplicano. Lo Spaghetto al pomodoro è diventato un must de La Foresteria sfidando piatti complessi e gourmet. Visto che la salsa di pomodoro è un prodotto che non manca mai nelle cucine e nei menu Planeta, per quest’anno ci stiamo organizzando per produrne di più.

pomodoro 03
Alcuni piatti vengono bene con il pomodoro fresco, altri non possono fare a meno della Passata di pomodoro che a noi piace liquida e fresca, non troppo cotta e assolutamente non condita. La Passata è meno acida e molto più delicata del pomodoro fresco, è più stabile, non rilascia troppa acqua ed è perfetta per preparazioni al forno come la Parmigiana di melanzane o i timballi. Per prepararla la tecnica è antica e prevede un lavoro collettivo di tanti, visti i quantitativi.

pomodoro 04
Ecco la ricetta casalinga

Ingredienti per 1 litro di Passata
3 kg Pomodoro “salsaro”
(la prima produzione di quest’anno noi la stiamo facendo con un datterino molto polposo)

Lavate con cura i pomodori che devono essere ben maturi. Metteteli interi in una pentola capiente e aggiungeteci due bicchieri di acqua. Appena iniziano a perdere la propria acqua metteteli a scolare su uno scolapasta. Passate nel passaverdure i pomodori ancora tiepidi, imbottigliate, chiudete ermeticamente e fate bollire (per essere sicuri della sterilizzazione e della conservazione) per 20 minuti.

pomodoro 06 pomodoro 08

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest